Capodanno a Salisburgo: bellezza a ottimo prezzo « Capodanno Vienna
logo

Capodanno Vienna

Viaggi capodanno a Vienna dal 29/12 al 02/01



Capodanno a Salisburgo-Scorcio notturno

 

Benché la maggior parte degli italiani preferiscano Vienna, il capodanno a Salisburgo saprà donarvi un’atmosfera magica e ricca di festeggiamenti non troppo costosi!

Capodanno a Salisburgo: perché qui

L’ultimo dell’anno in Austria saprà immergervi in uno stile unico, oltre che molto barocco. Vi consigliamo di richiedere la Salzburg Card, un abbonamento appositamente studiato per i turisti, che vi permetterà di far visita anche a musei e di usare tutti i mezzi pubblici.

Un ottimo motivo per partecipare al capodanno di Salisburgo è quello di assaggiare le zuppe a base di carne, oltre che le famose Wiener Schnitzel. Non mancate di assaggiare le ottime torte nelle varie Konditorei, e di recarvi al Caffè Sacher per assaggiare il famoso dolce Sacher direttamente sul posto!

Potrete passeggiare per le vie del centro immersi nell’aria frizzante e nell’atmosfera magica del Capodanno austriaco, dopo aver apprezzato i mercatini di Natale, le vetrine con i richiami a Mozart, la visita alla Residenz, maestoso palazzo magnificamente decorato.

Se volete cercare anche un tocco pittoresco proprio sotto le feste, potrete recarvi al cimitero Sanct Peter, con la sua sovrastante fortezza scavata nel tufo.

Capodanno a Salisburgo: lo spettacolo di mezzanotte

Un po’ di shopping lungo le vie della città, prima di una bella cena in Gasthaus, di solito non guasta nel capodanno a Salisburgo.

Capodanno a Salisburgo-Mercatini di NataleSarete circondati da tantissimi e colorati addobbi natalizi e, se siete fortunati, candidi fiocchi di neve in questo periodo possono cadere sulla città. Gli abitanti e i turisti usano festeggiare l’arrivo della mezzanotte lungo il fiume Salzach o nelle piazze, ammirando fuochi d’artificio che vengono sparati un po’ ovunque. Successivamente allo spettacolo pirotecnico di mezzanotte, i festeggiamenti proseguono solitamente negli hotel e nelle birrerie di Salisburgo.

Solitamente, a questo punto un buon vino bianco della zona e il famoso e tipico dolce Nockerl vengono serviti per un ulteriore brindisi all’anno nuovo.

Capodanno a Salisburgo o a Vienna?

Una valida alternativa alla notte di San Silvestro a Salisburgo è quella del capodanno a Vienna, nella capitale del regno Sissi, tra le bellezze architettoniche dai tratti asburgici.

Giornalista, blogger e autrice con la passione per il cinema, la lettura e i viaggi. Pubblica articoli dal 2009, da quando ha iniziato a scrivere per giornali e blog italiani e americani, con cui continua a collaborare. Autrice di un libro per il sociale, si occupa di viaggi e promozione culturale, scrivendo di storie, confidenze e tradizioni che profumano di terre lontane. Tra le grandi collaborazioni, quelle con Il Messaggero, l'International New York Times e il Los Angeles Magazine.

Leave a Reply

*

captcha *

[iframe_popup]

x

Informativa sui cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.